Snai Bonus Scommesse eSports
Log in

Olimpiadi eSports: i videogiochi sono attività sportive

  • Pubblicato in News
VALUTA IL NOSTRO ARTICOLO:
5 1 1 1 1 1 Punteggio: 5.00 (2 Voti)

Svolta del CIO, il Comitato Olimpico Internazionale, che apre le porte agli eSports considerandoli delle discipline sportive ed agonistiche al pari degli sport tradizionali.
Il comunicato rilasciato a Losanna il 28 Ottobre 2017 spiana la strada verso un inserimento dei “giochi elettronici competitivi”, traduzione in Italiano del termine inglese “eSports”, nei futuri giochi Olimpici, se non in quelli di Tokio 2020, più probabilmente in quelli di Parigi 2024 oppure sicuramente nelle Olimpiadi di Los Angeles del 2028.
La notizia rivoluzionaria, oltre che su web, è rimbalzata anche su grandi network tradizionali: BBC, ESPN, Canale5, RAI, SKY e Corriere della Sera oggi parlano degli eSport alle Olimpiadi!

eSports e Millennials in Italia

Infatti, anche se in Italia il fenomeno eSport è ancora contenuto, negli altri Paesi (Usa, Nord Europa, Asia) centinaia di milioni di Millennials, i giovani nati tra il 1980 ed il 2000, seguono (e soprattutto praticano) videogiochi come FIFA, Call of Duty, Dota2, League of Legends, OverWatch, HearthStone, CS:GO, F1 MotorSport e tanti altri, giocando al Personal Computer e/o alla Console (PlayStation, XBox, Nintendo) da casa o da un eSport Bar anche 6-12 ore la giorno, da soli in sfide uno contro uno (1 vs 1) oppure a squadre, contro avversari seduti affianco oppure dall’altra parte dell’oceano.

Magari tutto seguito dagli amici, dai fan o dai follower, in diretta TV Streaming su canali dedicati come Twitch o YouTube Gaming. E’ una rivoluzione nel mondo degli Sport tradizionali (tutti i maggiori Team si stanno dotando delle relative squadre “elettroniche”) ed è il futuro del gioco e dell’intrattenimento.

millennials italia esport scommesse

Non a caso tutti gli analisti prevedono rapide crescite esponenziali per tutti gli aspetti dell’ecosistema eSport quali, Diffusione, Sponsorizzazioni, Montepremi, Scommesse, Pubblicità, ecc.. considerando che nel mondo gli appassionati sono circa 2 miliardi.
Solo in Italia i Millennials sono circa 14 milioni e rappresentano da soli la metà della forza lavoro dei prossimi 10 anni.

eSports: Olimpiadi, Campionati Mondiali, Scommesse, Tornei e Sfide con Premi in Denaro.

Con o senza Olimpiadi, gli eSports già producono Tornei Internazionali con Montepremi milionari, come The International DOTA2 (montepremi 20 milioni nel 2016 e quasi 25 nel 2017) oppure The Worlds of League of Legends (sempre intorno ai 5 milioni di dollari) solo per indicare i più importanti.
Per il 2018 già sono previsti nuovi Campionati Mondiali di Basket NBA e Formula1 in versione elettronica eSport con budget e montepremi da capogiro.
Chiaramente su tutta la miriade di Tornei eSport (tra Nord America, Europa e Asia, con decine di videogames e relativi Campionati e Leghe) i maggiori Bookmaker Internazionali quali BET365 eSports, SNAI eSports, William Hill eSports ed altri, offrono la possibilità di scommettere su match che, come nel tennis, non prevedono il pareggio (cosa particolarmente gradita dagli scommettitori professionisti).

bet365 bonus scommesse eSports Bet365 bonus scommesse eSports Bet365bonus scommesse eSports

Ma non finisce qui, perché oltre ai grandi tornei ed alle scommesse, gli eSports offrono possibilità quotidiane di competizione e di guadagno (con premi e montepremi in denaro vero) ovviamente a vantaggio dei gamer più bravi e più allenati.
Infatti, esistono diverse piattaforme online di Tornei e Sfide eSport dove i giocatori possono vincere soldi giocando al loro videogame preferito, un po’ come accade nel Poker Online con la differenza che negli eSport non c’è azzardo perché come in uno sport tradizionale vince il più bravo.

Ecco di seguito le migliori piattaforme eSports Cash Game dove vincere soldi giocando per esempio a FIFA o Call of Duty:

Gamer Saloon Italiano 200x200 GAMER SALOON
5 stars

Competizioni Online dal 2006.
Cash online su FIFA18 e 17, Call of Duty, CS:GO ed altri eSport. Sfide 1vs1, a Squadre e ricchi Tornei multiplayer.
Sistemi: Xbox1, PS4, PC, Xbox 360, PS3, Wii & Wii U
TANTI GIOCHI DISPONIBILI! ISCRIVITI GRATIS!
Partecipa a ricchi Tornei FIFA e CoD!
players lounge fifa17 esports Players Lounge
5 stars
Competizioni per FIFA18, 17, NBA2K18 ed altri.
BONUS BENVENUTO $2,50 SENZA DEPOSITO!
Sfide Head to Head (1vs1) e Tornei Cash Game.
Sistemi: Xbox One, PS4, Xbox 360 and PS3.
SEI BRAVO CON FIFA? ALLORA DIMOSTRALO!
Approfitta del BONUS GRATIS!
pwnwin esportscommesse PWNWIN
5 stars
Giocare DOTA2 e LEAGUE OF LEGENDS per Soldi.
TRASFORMA la Tua PASSIONE in un GUADAGNO!
Competizioni 1vs1 e Tornei CASH per PROGamers.
Disponibili Tornei FREEROLL!
Sistemi: MacOS, Windows, PC, Steam.
IMPERDIBILE! ISCRIVITI SUBITO!
Ora puoi giocare a LOL eSports a Soldi! 

I gamer apprezzano GAMER SALOON per la grande quantità di Tornei e Sfide di FIFA e Call of Duty normalmente disponibili, PLAYERS LOUNGE per il Bonus Gratis per FIFA18 e per tutti gli altri eSports, PWNWIN per l'incredibile offerta online di esports match quali LOL, DOTA2, World of Tanks.

SNAI SCOMMESSE SNAI SCOMMESSE SNAI SCOMMESSE

Quali eSports alle Olimpiadi?

Giochi di emulazione sportiva, giochi di guerra (CS:GO, Call of Duty), giochi di strategia (HearthStone), giochi motoristici, i famosissimi MOBA come League of Legends o DOTA2 (entrambi con centinaia di milioni di appassionati nel mondo)... quali tra gli eSport andranno alle Olimpiadi?Probabilmente si inizierà da quelli di emulazione degli Sport Tradizionali, come Calcio (FIFA) e NBA (Basket) ma in ogni caso bisognerà prima risolvere alcuni aspetti come garantire l’antidoping e soprattutto il match-fixing (ovvero gli incontri combinati) che è sempre possibile quando intorno ad uno sport girano tanti soldi.
Inoltre bisognerà superare la mentalità secondo cui lo Sport è solo fatto di muscoli e sudore.Basti pensare che un Gamer professionista si allena come e forse più di uno sportivo tradizionale e che oggi i giovani Millennials, numeri alla mano, sicuramente seguono e praticano gli eSports molto più che gli Sport tradizionali.

Non ci resta che aspettare le Olimpiadi di Parigi 2024 e nel frattempo osservare gli ASIAN GAMES 2022 (Cina), ovvero le Olimpiadi Asiatiche, dove già saranno presenti FIFA e League of Legends con gare e medaglie, giochi che in versione solo dimostrativa saranno presenti anche nelle edizione di Jakarta del 2018.

William Hill bonus scommesse eSports William Hill bonus scommesse eSports William Hill bonus scommesse eSports



Scrivi qui il tuo commento su: "Olimpiadi eSports: i videogiochi sono attività sportive"